Un “Arboricoltore certificato” è un professionista a cui è stato riconosciuto il merito di possedere le conoscenze teoriche e pratiche nel campo dell'arboricoltura ornamentale: nella cura e gestione di alberi e arbusti. L'arboricoltore certificato può essere un “European Tree Worker” (ETW) o un “European Tree Technician” (ETT) o entrambi.

L'European Tree Worker è in grado di mettere a dimora, prevenire e gestire le avversità ed eseguire potature di arbusti ed alberi; è anche in grado di realizzare consolidamenti ed abbattere alberi con le differenti metodologie a disposizione.

La certificazione ETW è rilasciata dalla European Arboriculture Council (EAC) e attesta le competenze e le capacità professionali in materia di arboricoltura, per questo è definita come una certificazione di merito. La certificazione viene rilasciata dopo un esame teorico-pratico e non semplicemente dopo la frequenza di un corso di formazione. Il candidato si presenta davanti ad una commissione composta da arboricoltori certificati nazionali, abilitati ad eseguire gli esami, e ad un supervisore scelto da EAC per la specifica sessione d'esame.

Esistono due indirizzi per la certificazione ETW:

  • ETW tree climbing - certifica la capacità di operare anche in tree climbing

  • ETW platform - certifica anche la competenza nell'uso delle piattaforme aeree autocarrate o semoventi
    fermo restando le competenze nelle materie scientifiche di biologia e fisiologia vegetale, agronomia, fitopatologia ed entomologia e la teoria sull'utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e dei dispositivi per l'esecuzione degli abbattimenti.

L'European Tree Technician è una figura professionale di grande competenza, in grado di gestire tutte le problematiche relative alla gestione e alla cura degli alberi ornamentali.

E’ inoltre esperto in materia di norme e regolamenti riguardanti la sicurezza dei lavori, le lotte obbligatorie ai fitopatogeni, e tutti gli aspetti economici e normativi sui contratti privati e pubblici.

La certificazione ETT viene rilasciata dalla European Arboriculture Council (EAC) e attesta queste capacità professionali e competenze in materia di arboricoltura.

La certificazione è strettamente personale e viene rilasciata dopo un impegnativo esame teorico-pratico. Il candidato, infatti, deve presentarsi ad una commissione composta da riconosciuti esperti nazionali e da un supervisore straniero scelto dall’ EAC, a garanzia di correttezza, serietà ed imparzialità dell’esame.

Al termine delle prove, se giudicato idoneo, il candidato otterrà la certificazione di European Tree Technician, valida per tre anni e rinnovabile con un nuovo esame o dimostrando di avere continuato ad operare nel campo dell’arboricoltura.

La certificazione ETT dal 2008 è equiparata alla certificazione ISA di Master Arborist, ottenibile dietro richiesta dell’interessato.