World Forum on Urban Forests, Mantova 2018

Primo Forum Mondiale sulle Foreste Urbane, dal 28 novembre al 1 dicembre 2018

banner

Dal 28 novembre al 1 dicembre 2018 la città di Mantova ospiterà il 1st World Forum on Urban Forests, il primo Forum Mondiale sulle Foreste Urbane promosso dalla FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations), organizzato dal Comune di Mantova, dal Politecnico di Milano e da SISEF (Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale), curato da un comitato scientifico internazionale di esperti diretto dall’architetto e urbanista Stefano Boeri e da Cecil Konijnendijk professore della University of British Columbia.

Il Forum radunerà oltre 400 esperti da più di 50 Paesi di tutto il mondo per discutere – per la prima volta tutti insieme – dell’importanza di integrare le infrastrutture verdi alle infrastrutture grigie delle città. Saranno illustrati i benefici che le foreste urbane possono fornire alla popolazione in termini di crescita economica sostenibile, conservazione dell'ambiente, coesione sociale e coinvolgimento della cittadinanza con esempi positivi di pianificazione, progettazione e gestione del verde urbano che diverse città nel mondo hanno già messo in pratica.forest

Il Forum si propone di innescare un dialogo e un confronto fecondo tra rappresentanti di governi nazionali e locali, istituti di ricerca e accademici, organizzazioni non governative e organizzazioni internazionali e nazionali di cooperazione allo sviluppo, urbanisti, forestali, selvicoltori urbani, arboricoltori, architetti paesaggisti e professionisti di altri settori. A ciascuno è stato chiesto di raccontare come hanno affrontato o stanno affrontando il problema nei loro Paesi e quali sono le strategie da attuare per la salvaguardia del pianeta e un’urbanizzazione sostenibile.

Il 29 Novembre la SIA organizzerà una conferenza dal titolo: “Il rinnovo delle alberate stradali. Aspetti tecnici, soluzioni gestionali e buone pratiche”. La caduta di alberi all’interno di aree urbane ad elevata fruizione ha determinato una particolare attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza di una gestione consapevole delle alberature ed in particolar modo di quelle vetuste. Una corretta pianificazione del patrimonio arboreo cittadino è l’unico strumento attuabile per garantire una sostenibilità ambientale di questa risorsa e per massimizzare i benefici ecosistemici, tenuto conto che questi ultimi sono proporzionali alle condizioni generali e di salute degli alberi stessi.
Nel corso della conferenza verranno affrontate aspetti tecnici, soluzioni gestionali e buone pratiche per il mantenimento ed il rinnovo delle alberate urbane, ma anche relativi alla percezione dei cittadini e dell’importanza degli aspetti comunicativi.

La SIA sarà presente all’interno del Forum, oltre che con la conferenza, con uno stand in condivisione con ISA (International Society of Arboriculture), con workshop/attività divulgative e con le attività del SIA junior.

Per rendere economicamente sostenibile la partecipazione il Consiglio Direttivo ha deciso di lanciare una campagna di sponsorizzazione riservata ai soci.

Di seguito i soci che hanno deciso di sostenere l'importante iniziativa.

BTREE    Demetra coop v2Logo AR ES alta defTRONCO LOGO POS COL           verona verticale sia

Rete clima logo new ok 768x232