Negli scorsi mesi si è molto discusso e dibattuto sul tema della certificazione per European Tree Technician (ETT) e sulla legittimità ed opportunità di organizzare e gestire corsi di preparazione e certificazioni.

L’EAC si è espressa dichiarando che è legittimo che ci siano corsi di preparazione e sessioni di certificazione organizzati da soggetti diversi rispetto ai Chapters ISA. Allo stesso tempo, l’EAC riconosce il ruolo dei Chapters nella gestione dei rapporti connessi alla certificazione e nello specifico caso della situazione italiana auspicava una soluzione che prevedesse un coordinamento tra i diversi soggetti coinvolti in cui la SIA facesse da garante e referente nei confronti dell’EAC.

Certificazione European Tree Technician ed European Tree Worker

Stavolta ci siamo sul serio.

Avremmo voluto organizzare la prima sessione ETT in contemporanea con l’Arbor Day ma non ci siamo riusciti e ce ne scusiamo con i soci.

Ora siamo sicuramente pronti per tenere la prima Sessione di Certificazione per European Tree Technician ed un nuovo esame per European Tree Worker!

L’appuntamento è per il 10 dicembre 2010 a Torino, città-simbolo per l’arboricoltura italiana, già sede del Congresso Europeo di Arboricoltura nel 2008 e di un indimenticabile Arbor Day nel 2003.

Nei prossimi giorni saranno pubblicate sul sito le domande di iscrizione ed i bandi d’esame aggiornati con le nuove regole dettate dall’European Arboriculture Council che come al solito, sovrintende e controlla lo svolgimento di tutti gli esami di certificazione per garantirne uniformità ed autorevolezza.

Invitiamo perciò tutti gli interessati ad inviare al più presto alla Segreteria SIA la domanda d’iscrizione, allegando il materiale richiesto e la ricevuta di versamento della quota prevista per l’esame a cui si è interessati.

Arrivederci a Torino.

Giovedì 17 giugno 2010 è scomparso improvvisamente e prematuramente il Prof. Giovanni Nicolotti della Facoltà di Agraria dell'Università di Torino.

Per chi opera nel campo dell'arboricoltura Giovanni ha rappresentato, negli ultimi vent'anni, un punto di riferimento di massima affidabilità e competenza; era noto in campo nazionale e internazionale per le sue attività di ricerca. Il vuoto che lascia nel campo dell'arboricoltura urbana sarà difficilmente colmabile.

I soci e gli amici della SIA esprimono il proprio cordoglio e la vicinanza alla famiglia Nicolotti.

Cari soci certificati,
da un po’ di tempo stiamo lavorando, col contributo di Andrea Borrone, per cambiare e migliorare ulteriormente il sito dell’associazione.Per questo motivo con la presente Vi chiediamo di collaborare ad aggiornare la sezione relativa agli arboricoltori certificati, nell’ottica di fornire un miglior servizio.

In questi giorni la vicenda legata ai corsi e sessioni di certificazione ETW-ETT organizzati da soggetti terzi rispetto alla SIA ha generato parecchio fermento, perplessità e confusione. Il confronto, anche se in qualche occasione animato, focoso ed al di sopra delle righe, è un elemento indispensabile per la vitalità e la crescita di un’Associazione.

Il Consiglio Direttivo ha il compito di promuovere le attività dell’Associazione, tutelare gli interessi ed i diritti della stessa e dei suoi soci, direttamente e/o con il contributo dei soci e lo fa in nome e per conto di questi e dell’Associazione: è questo il mandato che gli viene conferito dall’Assemblea e di cui risponde alla stessa.

L’impegno che la SIA, In qualità di Chapter italiano dell’ISA, ha profuso negli anni per stimolare, incentivare, agevolare la certificazione degli arboricoltori è stato molto forte; questo grazie all’impegno di tanti soci ed ai costanti rapporti con l’EAC, Ente che organizza a livello europeo le certificazioni, il numero di arboricoltori certificati, dal primo esame italiano del 1999 si è infatti sensibilmente e costantemente accresciuto, finora però esclusivamente nel settore degli ETW, European Tree Workers.

Il 19-20-21 marzo 2009 presso il Parco del Valentino a Torino si sono tenuti gli interventi a compensazione del contributo che la Città aveva concesso alla S.I.A. per l'organizzazione degli eventi di giugno 2008: Congresso Europeo di Arboricoltura e Campionati Europei di Tree-Climbing.

La bellezza delle piante del Parco del Valentino ed una temperatura clemente, per lo meno nelle ore diurne, hanno permesso ai soci volontari di effettuare i lavori che erano stati visionati e concordati con la Città di Torino. Gli interventi hanno interessato alcune decine di piante e nell'ottica di rappresentare i diversi settori dell'arboricoltura sono stati eseguiti interventi di potatura, rimonda del secco, monitoraggi V.T.A. e conseguenti consolidamenti dinamici.

t-shirtIl Consiglio Direttivo ha deliberato di reperire eventuali altri fornitori di T-shirts per i campionati italiani di tree climbing, che si terranno il 29, 30 aprile e 1 maggio.

Quest'anno, accogliendo la richiesta di molti soci che lamentavano alcune criticità della sede del Flormart di Padova (difficoltà di raggiungimento e obbligatorietà del biglietto fiera), l'Assemblea annuale si terrà venerdì 5 Marzo presso la prestigiosa sede del Palazzo Rosso di Genova; ciò é stato possibile grazie al contributo e alla collaborazione del Comune di Genova e della Soc. Aster Spa di Genova.

 

Corso di aggiornamento professionale il 5-6 Febbraio 2010

Il corso ha l’obiettivo di chiarire il concetto di percezione del rischio, gli elementi costitutivi di un gruppo di lavoro, di evidenziare il peso della comunicazione nella realtà lavorativa e di creare buone prassi.